SCOCCHIUGUIDA

Tutti i vini elencati sono descritti in base alle principali caratteristiche riscontrate in degustazione (ma non solo …) e giudicati in base alle risultanze finali della Scheda Scocchiusgorbica (ma anche no …). In certi casi vengono utilizzati in aggiunta dei segni matematici per diversificare ulteriormente i vini su base non obbligatoriamente qualitativa. Altri casi, apparentemente controversi, sono segnalati con la sigla LSA (Licenza Sgorbica Accademica).

A dimostrazione che il degustatore e il vino sono cocchiumati o scocchiumati NON a prescindere, ma in relazione ad uno stato della mente (a state of mind), talvolta ai meno “avvertiti” certe definizioni potrebbero sembrare non proprio conformi al comune sentimento popolare ma tant’è… la vita è breve, l’arte è lunga, l’occasione fuggevole, l’esperimento pericoloso, il giudizio difficile.

Tutti coloro che ritengono di aver compreso lo spirito della degustazione nell’era della sgorbia possono inviare recensioni all’indirizzo info@accademiadellasgorbia.it, anche di vini già presenti ma di annate diverse, la pubblicazione online avverrà previa valutazione dello Scocchiudirettivo.

____________________________________________________________

 

[singlepic id=531 w=220 h=140 float=]

A-MANO Negroamaro Rosato [singlepic id=556 w=45 h=15 float=]

Abbastanza Cocchiumato  Gr. 13,5 Rugginoso, al naso è un misto tra il Baccellini bagnato e il melone avariato, in bocca è un tripudio di sensazioni sgradevoli e ferroso nel finale. Abbastanza Cocchiumato, ottimo da far bere a chi perde le scommesse

 

[singlepic id=533 w=220 h=140 float=]

BOLLINGER Champagne Special Cuvèe Brut [singlepic id=567 w=120 h=30 float=]

Scocchiumatissimo + Gr 12,5 Giallo dorato con perlage fine e persistente, Al naso presenta profumi di crosta di pane, mandorla tostata, ananas e cedro, con un agrume piacevole è dei ritorni di pasticceria. Scocchiumatissimo, l’amico ideale di ogni momento.

 

[singlepic id=548 w=220 h=140 float=]

BRUT INITIAL Champagne JACQUES SELOSSE [singlepic id=567 w=120 h=30 float=]

Scocchiumatissimo + Gr 12,5 Assemblaggio di tre annate che rimane sui lieviti generalmente per tre anni. Apre con note ossidative e di lieviti spontanei, agrumi, frutta gialla matura, fiori secchi, spezie orientali e una bella mineralità iodata. In bocca è dichiaratamente Selosse, potente e piuttosto largo ma spinto da una bella acidità; molto sapido nel finale. Scocchiumatissimo senza dubbi, dall’inizio alla fine ci sta!!!!

 

[singlepic id=539 w=220 h=140 float=]

KANTE SAUVIGNON 2007 [singlepic id=566 w=120 h=30 float=]

Scocchiumato Gr 13,5 Paglierino carico, al naso note di lime, sambuco, salvia e zenzero, in bocca avvolgente, rotondo con note minerali emozionanti. Molto Scocchiumato, quindi abbinabile con qualsiasi cosa.

 

[singlepic id=568 w=220 h=140 float=]

KRUG Grand Cuveé [singlepic id=567 w=120 h=30 float=]

Scocchiumatissimo +++ Gr. 12,5 Giallo paglierino con sfumature verdoline che preannunciano la longevità decennale. Freschissimo, con bellissime note di scorza di lime, fico e mela verde.  Cremoso. Confettura di fichi e nocciole tostate. Un susseguirsi di emozioni. Sapido e dal finale infinito!!! Un caposaldo dello scocchiume più nobile. (Mds)

[singlepic id=569 w=220 h=140 float=]

LE PETIT BEAUFORT [singlepic id=567 w=120 h=30 float=]

Scocchiumatissimo +++ Gr.12   Indubbiamente c’è chi è avanti e chi è indietro, poi c’è chi è cocchiumato e chi è scocchiumato, c’è anche chi tenta di scocchiumarsi e chi resterà cocchiumato a prescindere (e il Bacce non c’entra). E poi c’è chi annusa le essenze intrise di bolle d’intelligenza e chi ha dell’intelligenza bollata da ellagicismi.Le Petit Beaufort è totale bolla scocchiumata, solo pochi puri scocchiuortodossi possono officiarne la degustazione sacralizzante. Il profumo si inerpica in scocchiumatismi astrali, in combinazioni che stravolgono le armonie del passato e del futuro. Bisogna avere lo scocchiume delle vene per sintonizzarsi con le vibrazioni e le tensioni detannizzanti del prodotto, una vera panacea contro le malvidine e le proantocianidine.Un vero momento depurativo, un prodotto da prescrizione medica: pericolosamente sovrascocchiumato e magicamente anticocchiume. (Poeri Trulli)

[singlepic id=544 w=220 h=140 float=]

PROSECCO VALDOBBIADENE VALDO [singlepic id=564 w=120 h=30 float=]

Poco scocchiumato Gr.12    Baccellini DOCG Acquoso con le bolle, al naso sentori di pera cotta (come i Baccellini prima di farsi la doccia), in bocca gassato e insipido con note ferrose. Quasi Cocchiumato, da far bere tutto al Baccellini.

[singlepic id=543 w=220 h=140 float=]

POREAUX BALL Champagne Brut Blanc de Blancs [singlepic id=567 w=120 h=30 float=]

Scocchiumatissimo Gr 12,5 Paglierino brillante, al naso note di lieviti e crosta di pane con un finale speziato, in bocca elegante, agrumato con una nota di vaniglia, bollicina elegante. Scocchiumatissimo, l’amico ideale di ogni momento.

 

[singlepic id=537 w=220 h=140 float=]

FURORE FIORDUVA 2010 MARISA CUOMO [singlepic id=567 w=120 h=30 float=]

Scocchiumatissimo Gr. 13,5 Il suo giallo paglierino carico ci conduce già ad una buona densità e struttura che poi verrà confermata nel bicchiere con la presenza di archetti fitti e lenti. L’impatto olfattivo è di buona complessità, franco e stratificato con prime sensazioni di frutta gialla matura, proseguendo via via sul floreale, arrotondato da una nota vanigliata data dalla sua permanenza in piece di rovere per 8 mesi, il tutto a chiuidere su note minerali di iodio ed agrumate. Al palato si mostra caldo, secco, con morbidezza che ancora non esce del tutto, contrastato da note fresche e minerali come a dare un equilibrio naturale. Lunga persistenza in bocca con ritorni di note olfattive che lo rendono piacevole. Scocchiumatissimo, da abbinare dove vuoi…

[singlepic id=534 w=220 h=140 float=]

CECI OTELLO NERO di LAMBRUSCO [singlepic id=565 w=120 h=30 float=]

Abbastanza scocchiumato Gr 11,5 Rosso Porpora vivace, naso intenso di ribes, mora e fragola, in bocca fresco e sapido che rispetta le aspettative iniziali. Al limite del Cocchiume, sgrassa di tutto.

 

[singlepic id=532 w=220 h=140 float=]

CERVARO DELLA SALA 2008 ANTINORI [singlepic id=566 w=120 h=30 float=]

Scocchiumato Gr 13,5 Naso intenso con un agrume maturo, frutta gialla e esotica, floreale, minerale e aromatico. In bocca rispetta le aspettative, strutturato, sapido, elegante ed equilibrato. Umbro ma Scocchiumato, un classico sempre piacevole.

 

[singlepic id=542 w=220 h=140 float=]

FIDENZIO 2004 PODERE SAN LUIGI [singlepic id=567 w=120 h=30 float=]

Scocchiumatissimo LSA  Gr 14 Impetuoso al naso con aromi di confettura di prugna, amarena e visciola, con un piacevole finale balsamico, in bocca è morbido, rotondo, con un tannino dolce, una bella spalla acida, con un gran fruttato e un finale persistente. Non tutto il cocchiume viene per nuocere, io con questo vino ho trovato un Amico…..

 

[singlepic id=541 w=220 h=140 float=]

FORTUNI 2007 PODERE FORTUNA [singlepic id=565 w=120 h=30 float=]

Abbastanza scocchiumato Gr 13 Portando al naso il bicchiere si sentono note di frutti rossi accompagnate da un leggero speziato, una punta di sottobosco e una sottile spinta balsamica, in bocca si può azzardare a dire che è un Borgognone Nostrano. Scocchiumato al 70%, berlo è una Fortuna!!!!! 

[singlepic id=538 w=220 h=140 float=]

GRAVNER BIANCO BREG ANFORA 2004 [singlepic id=566 w=120 h=30 float=]

Scocchiumato Gr 13 Al naso è caratterizzato da una grandissima intensità e ricorda la pesca sciroppata, il miele di castagno e l’albicocca candita contornato da un accenno balsamico. In bocca è pieno, caldo, strutturato, con una bella componente fresco-sapida ed una balsamicità prorompente che ritorna con note di menta e liquirizia. Scocchiumato alla grande, per molti ma non per tutti.

[singlepic id=540 w=220 h=140 float=]

MOSCATO D’ASTI VENDEMMIA TARDIVA CHIRIERA SERVETTI [singlepic id=566 w=120 h=30 float=]

Scocchiumato Gr 6,5 Bevetelo, mi ricordo una verticale lunghissima e cocchiumatissima di CocchiuTignanello alla Cantina Pinta con il Prof. Sassaroli. Alla fine gli amici Daniele (Delegato della Valcessana), Maurizio (Maestro dei Servizi), Luca (lo charcutier n.1) e Franco (mitico enotecario) ci servirono Chiriera bello fresco…aahh, un piacere assoluto. Ci facemmo lasciare la bottiglia per rimuovere definitivamente la felpatura dalle papille gustative…. Scocchiumato fresco, la cosa migliore che ti può capitare con il dolce o la sera dopo il lavoro, prima di cena!

 

[singlepic id=545 w=220 h=140 float=]

PORTO LBV 2007 QUINTA DO INFANTADO [singlepic id=567 w=120 h=30 float=]

Scocchiumatissimo LSA Gr 16 È rosso e da uva Cocchiumata, ma in questo caso bisogna dare una concessione al degustatore che si imbatte fortunatamente in questo prodotto. Molto più che Cocchiumato, provare per credere…. 

 

[singlepic id=547 w=220 h=140 float=]

SEIFILE 2004 FIORENZO NADA [singlepic id=558 w=45 h=15 float=]

Cocchiumato Gr 14 Un colore sanguigno di grande spessore ne annuncia i profumi di mora matura in armonia a note balsamiche e una venatura tostata. Al palato il vino si dipana su una spiccata acidità; lo fa con un corpo vigoroso e ancora segnato dall’esuberanza tannica, ma al contempo marchiato da grande personalità. Se uno si deve proprio cocchiumare questo è uno dei modi migliori.

 

[singlepic id=570 w=220 h=140 float=]

SILEX GALINOT – Gitton Père & Fils [singlepic id=566 w=120 h=30 float=]

Scocchiumato Gr 14 Colore giallo dorato carico e lucente , quasi a sfiorare il brillante!!! Naso di scocchiumante complessità , marmellata di agrumi , camomilla , tè , tabacco biondo il tutto abbracciato da un sottofondo minerale gessoso. In bocca si capisce subito perché scocchiumi l’animo ; avvolgente morbidezza , evidente sapidità che riporta al suo “Terroir” , persistenza e finezza ad alto livello qualitativo…che aggiungere?? SCOCCHIUBRINDISI !!!  (Leonardo Mosi “Uno dal pantografo facile…”)

[singlepic id=549 w=220 h=140 float=]

SUBSTANCE Champagne JACQUES SELOSSE [singlepic id=567 w=120 h=30 float=]

Scocchiumatissimo +++ Gr 13 Bravo Jacques, bravo Anselme, bravissimo chi lo beve e grazie allo Scocchiumato Presidente ad honorem ROBERTO BELLINI che ce l’ha fatto conoscere!!! Scocchiumatissimo sempre, anche se sfortunatamente sapesse di tappo, che ve lo dico a fare….

 

[singlepic id=535 w=220 h=140 float=]

TREBBIANO 2009 EMIDIO PEPE [singlepic id=566 w=120 h=30 float=]

Scocchiumato Gr 13 Intenso e persistente con note di frutta gialla matura e un gran finale speziato con una leggera vaniglia. In bocca è un’esperienza e ogni bottiglia è diversa, da provare più possibile!!! Biodinamico Scocchiumato, è sempre un piacere.

 

[singlepic id=551 w=220 h=140 float=]

TREBBIANO DI CAPEZZANA 2007 VILLA DI CAPEZZANA [singlepic id=566 w=120 h=30 float=]

Scocchiumato  Gr 13 Si presenta oro brillante, con profumi vistosi di pera, scorza di cedro candita e vaniglia. In bocca centrato equilibrio fatto di morbidezza e sapidità. Scocchiumato assai, che non sia mai detto che in Toscana regna il cocchiume!

[singlepic id=536 w=220 h=140 float=]

VIGNA DEL SORBO 2007 CHIANTI CLASSICO RISERVA FONTODI [singlepic id=560 w=45 h=15 float=]

Molto cocchiumato Gr 14,5 Al naso presenta intensi profumi di cocchiume accompagnati da confettura di frutti neri e speziatura, in bocca è molto Cocchiumato. con un tannino evidente e una speziatura Cocchiumata finale. In due parole, molto cocchiumato, ma chi gli può dar torto!

 

[singlepic id=546 w=220 h=140 float=]

VIN SAN GIUSTO 2000 SAN GIUSTO a RENTENNANO [singlepic id=566 w=120 h=30 float=]

Scocchiumato Gr 15,5 Di un color mogano lucente e caldo. La successione degli aromi esaltano grandi complessità: noci, fichi, datteri, fiori secchi, confettura d’albicocca, miele, caramello, noce moscata. Al gusto è concentrato, la dolcezza si fa sentire ma ben accompagnata da una viva freschezza. Un vino per nulla stucchevole che lascia traccia per lunghi minuti, tempo in cui si sviluppano continui mutamenti gustativi.  Scocchiumatoadagio, ogni sorso sa di ritornaci!!